Show Profile
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il blog di Hotel Corte Regina

 
 

> ORTENSIA

ORTENSIA

Share on Facebook
Tweet




ORTENSIA


o Hydrangea è una pianta ad arbusto legnoso , che regala splendide e generose fioriture come

poche altre piante sanno fare. E' una pianta forte, in grado di adattarsi ad ogni tipo di terreno ,purché ben annaffiato.

Originaria della Cina,è stata importata in Europa nel lontano 1760 dall'esploratore e naturalista Commerson. Durante il viaggio intorno alla terra alla ricerca di una natura diversa, condotto insieme al navigatore Bougainville,scoprì questo bellissimo fiore e lo volle dedicare alla sua affascinate amante,Hortense Lapeaute che ,travestita da uomo,partecipava alla spedizione!!!

Da qui il nome Ortensia.

Per questo motivo ,nel linguaggio dei fiori,regalare un Ortensia è una dichiarazione d'amore,un amore unico e profondo.

L'Ortensia venne accolta con grande entusiasmo negli ambienti nobili e definita “magica” per la sua capacità si cambiare colore.

I fiori dell'Ortensia sono riuniti in infiorescenze di forma sferica ed assumono colorazioni bellissime.

Si trovano Ortensie bianche,rosse,blu ,violetto oppure a doppi colori e questo dipende dal ph del terreno.

Fiori blu se il terreno è acido,rosa se è più alcalino. Ecco il motivo della magia.....

Esistono 50 specie di Ortensia, alcune delle quali provenienti dal Cile e dagli Stati Uniti .

Tutte si adattano bene ad un clima mite,fresco. Non amano invece il sole diretto ed il caldo tropicale.


> CICLAMINO

CICLAMINO

Share on Facebook
Tweet




IL CICLAMINO



è una pianta erbacea della famiglia delle Primulacee.

Pianta molto antica ,presente nell'area mediterranea,sulle Alpi Italiane,nell'Asia e nell'Africa Boreale.

Per questo motivo il Ciclamino può resistere a temperature sotto lo zero fino a temperature miti.

Ne esistono circa 20,30 specie,più le specie ibridate.

Il nome deriva dal Greco kyklos ( cerchio), forse in riferimento alle radici tuberose rotonde,le quali

contengono una piccola quantità di veleno, pericolosa per gli uomini ma non per gli animali.

I colori del Ciclamino vanno dal bianco al rosso passando per il rosa,il fucsia.

La fioritura avviene in autunno e inverno ,tra Settembre e Marzo.

Nel territorio italiano i Ciclamini sono molto diffusi. Crescono nelle regioni centro meridionali in moltissimi boschi ,soprattutto di lecci. E’ quindi molto facile poterli ammirare allo stato spontaneo, ma essendo una specie protetta non possono essere ne estirpati e ne tanto meno recisi.

Il profumo del Ciclamino era ritenuto un portafortuna e ancora oggi si crede che l'essenza di Ciclamino favorisca l'unione di persone affini.

Nel linguaggio dei fiori però il Ciclamino non gode di buona nomea.

Simboleggia la diffidenza e la scarsa fiducia ,significato dovuto forse alla tossicità delle sue radici.

 
In questa bellissima immagine è racchiuso il fascino di una giornata d'Agosto a Sirmione,dopo un temporale estivo...
Semplicemente mozzafiato!!!!!
 
 
 
 




A TUTTI COLORO CHE SONO PASSATI DALL'HOTEL CORTE REGINA

A TUTTI COLORO CHE SONO DIVENUTI NOSTRI OSPITI ABITUALI DURANTE GLI ANNI

A TUTTI COLORO CHE CI SCEGLIERANNO PER LE LORO PROSSIME VACANZE


BUON FERRAGOSTO!!!!