Il piacere del nostro lavoro sta anche nell'incontrare persone da tutto il mondo.

Tra gli ospiti dello scorso anno una Signora Giapponese.

Durante l'intera vacanza ha portato sempre il kimono,di varie fogge e fantasie.

Si muoveva con passi brevi e veloci,salutava con un dolce sorriso ..

Davvero una persona autentica,rappresentanza di un paese dalle tradizioni millenarie.

Attraverso la figlia, che traduceva per noi ,ho capito che voleva regalarmi il suo kimono prima d'andarsene.

Lo custodisco gelosamente insieme al piacevole ricordo di questa amabile Signora .

Sayonara