Bougainville 



semplicemente bellissima!!!

Originaria del sud America,venne scoperta in Brasile nel 1768 ,durante una spedizione condotta dall esploratore,navigatore e matematico francese, Luis Antoine de Bougainville.

Prese quindi il nome del suo scopritore,dopo essere stata importata in Europa.

Naturalmente preferisce climi caldi ,umidi e poco ventilati,ma nei secoli,le molte ibridazioni l'hanno resa più resistente anche a climi temperati e la gamma di colori si è allargata dal rosa-fucsia al bianco,giallo,arancione e rosso.

I colori, così sgargianti sono delle Brattee, foglioline che,oltre a proteggere il quasi invisibile fiore ,attirano gli insetti impollinatori.

Esistono molte specie di Bouganville, ma la più comune è la Spectabilis ,specie rampicante che troviamo sui pergolati oppure sui muri delle entrate di case e palazzi. Per questo,nel linguaggio dei fiori,la Bougainville è la pianta del Benvenuto.

A Sirmione abbiamo una splendida Bougainville rampicante sulla facciata di una casa storica

e rappresenta una vera e propria attrazione per la sua prorompente rigogliosità e bellezza.